Barbara

fotobarbaraLa mia storia inizia più di 13 anni fa, a marzo 2004. Avevo 7 anni e la mia vita era tranquilla, semplice: giochi, scuola e tutto ciò che si può associare ad una bambina di quell’età. Una sera cambiò tutto per una stupida e soprattutto casuale carezza sulla gamba, la settimana dopo ero ricoverata a Firenze con un’osteosarcoma al quarto stadio. 18 chemio e un intervento di 10 ore e poi… una nuova vita! Cosa mi ha insegnato questa esperienza? Beh, oltre ai vari nomi di medicine e quant’altro, che una bambina di 7 anni riesce appena a pronunciare… TUTTO! Ad accettare le cose che non si possono cambiare, a contare su di me, a conoscermi e ad apprezzarmi, a gioire delle piccole cose, ad imparare a mia volta da ogni minima parola, gesto, a saper captare gli sguardi e i pensieri, ad emozionarmi, ad andare oltre, semplicemente a vivere! A vivere con il ricordo costante e la certezza di avere un punto di riferimento monumentale che comprende una varietà infinita di persone, di anime forti, belle, speciali…perché ad ogni difficoltà si riparte da lì, da loro.